Parashat Shofetim – Dignità di ognuno, dignità di tutti

La Torà affronta la questione della responsabilità nel caso in cui un individuo venga trovato privo di vita in campo aperto attraverso un rituale piuttosto elaborato, un processo dimostrativo che deve essere sia educativo che, si spera, trasformativo: la distanza dalla scena del crimine è attentamente misurata con una corda e la città più vicina…

Please follow and like us:
Pin Share
Di Redazione 05/09/2019 0

Parashat Achare Mot: Chi si ferma è perduto?

Nel mezzo della descrizione di varie mitzwot, veniamo esortati riguardo alla nostra osservanza della Torà: “Esegui le Mie Leggi e custodisci i Miei Statuti, per andare in loro, io sono D-o”. Il significato delle parole “andare in loro” non è chiaro; cosa aggiunge al comando di osservare la Torà? Il Ktav Sofer risponde spiegando l’uso…

Please follow and like us:
Pin Share
Di Redazione 30/04/2019 0

Parashat Metzorà haGadol – Cerca la vera fonte

La Parashà di Metzorà racconta e si dilunga su varie tipologie di tzara’at. Una delle tipologie di tzara’at è quella che colpisce le case. “Quando arrverai nel paese di Canaan che ti darò come parte, metterò la tzara’at sulle case …” (14:34). Perché c’è una tale enfasi sulla tzara’at che affligge le case una volta…

Please follow and like us:
Pin Share
Di Redazione 10/04/2019 0

Parashat Tazria – Quando manca l’amore

La Parashà di Tazria tratta di purità e di impurità ed inizia a parlare della malattia della tzara’at. I commentatori associano questa malattia alla maldicenza e, per estensione, alla mancanza di amore nei rapporti interpersonali. Che cos’è l’amore? È solo una sensazione? Viene da qualcosa? Come si può capire la differenza tra amore e infatuazione?…

Please follow and like us:
Pin Share
Di Redazione 02/04/2019 0

Parashat Sheminì – Il passato che (s)qualifica

“E Moshe disse ad Aharon: Avvicinati all’altare … ed espìa” (Vayikra 9: 7) Rashi dice che Aharon era spaventato e imbarazzato ad avvicinarsi all’Altare. Moshe gli chiese: “Perché sei imbarazzato? Per questo sei stato nominato!” Qui possono essere poste due domande su Rashi. Perché Aharon era imbarazzato? E come l’ha aiutato a liberarsi dall’imbarazzo la…

Please follow and like us:
Pin Share
Di Redazione 28/03/2019 0

Parashat Vayakhel – Shabbat è democrazia

Nella Parashat Vayakhel ci si trova nel mezzo della costruzione del Mishkan, con istruzioni precise per il gruppo eletto e selezionato di artigiani che creerà il Mishkan stesso, gli oggetti che ospiterà e gli indumenti rituali. Nel mezzo di queste descrizioni dettagliate, Moshè raduna il popolo per impartire istruzioni su Shabbat. Sebbene questa non sia…

Please follow and like us:
Pin Share
Di Redazione 28/02/2019 0

Parashat Ki Tissà – Mezza moneta per unire

Nella Parashà di questa settimana, la Torà ci parla del Machatzit Ha Shekel (la mezza moneta in argento) che è stata donata da ogni maschio sopra i vent’anni. Tutte le offerte comui (Korbenot Tzibur) portate nel Bet HaMikdash dovevano essere acquistate con le nuove donazioni della mezza moneta di ogni anno, che. La Mishnà ci…

Please follow and like us:
Pin Share
Di Redazione 20/02/2019 0

Parashat Tetzawe: Cosa ci dicono i vestiti?

In Parashat Terumà, letta la settimana scorsa, Moshè riceve le istruzioni per costruire il Mishkan. Ma il Mishkan avrebbe dovuto essere composto e mantenuto. Chi avrebbe eseguito i compiti previsti nel Mishkan? Chi avrebbe fatto il vero lavoro, il servizio pratico di D-o? Chi avrebbe fatto da intermediario tra D-o e il popolo? In Parashat…

Please follow and like us:
Pin Share
Di Redazione 13/02/2019 0

Parashat Terumà: Costruire per il futuro

Parsahat Terumà è la prima delle quattro della Torà che si occupano principalmente del Mishkan, il santuario portatile che gli ebrei costruirono comandati da D-o e che portarono con sé nei loro vagabondaggi nel deserto. Dopo l’eccitazione delle dieci piaghe, la redenzione dall’Egitto, la spaccatura del Mar Rosso, la rivelazione del Sinai e la consegna…

Please follow and like us:
Pin Share
Di Redazione 06/02/2019 0