Autore: wp_2089253

Parashat Tetzawe: Cosa ci dicono i vestiti?

In Parashat Terumà, letta la settimana scorsa, Moshè riceve le istruzioni per costruire il Mishkan. Ma il Mishkan avrebbe dovuto essere composto e mantenuto. Chi avrebbe eseguito i compiti previsti nel Mishkan? Chi avrebbe fatto il vero lavoro, il servizio pratico di D-o? Chi avrebbe fatto da intermediario tra D-o e il popolo? In Parashat…

Di wp_2089253 13/02/2019 0

Parashat Terumà: Costruire per il futuro

Parsahat Terumà è la prima delle quattro della Torà che si occupano principalmente del Mishkan, il santuario portatile che gli ebrei costruirono comandati da D-o e che portarono con sé nei loro vagabondaggi nel deserto. Dopo l’eccitazione delle dieci piaghe, la redenzione dall’Egitto, la spaccatura del Mar Rosso, la rivelazione del Sinai e la consegna…

Di wp_2089253 06/02/2019 0

Parashat Vaerà: Impara dalle rane

Dopo la prima piaga del sangue, Moshè avvertì il faraone che se continuava a rifiutare la richiesta di lasciare il popolo ebraico uscire dall’Egitto, ci sarebbe stata una nuova piaga: “E il fiume brulicherà di rane, si alzeranno e andranno nelle vostre case, nelle vostre stanze da letto, sui vostri letti, nelle case dei vostri…

Di wp_2089253 01/01/2019 0

Parashat Shemot – I segni importanti

Quando D-o parlò a Moshe al roveto ardente, Moshe era preoccupato che gli ebrei, schiacciati dalla schiavitù, non credessero che lui fosse la persona che li avrebbe portati alla redenzione: D-o diede a Moshe tre segni, miracoli che per convincerli che era davvero l’uomo che li avrebbe fatti uscire dall’Egitto. Il primo era un bastone…

Di wp_2089253 24/12/2018 0